Chi siamo – Stromboli

La Rosamarina fu costruita nel 1800 dal Capitano di Veliero Giovanni Barnao che la abitò fino all’inizio del 1900 quando emigrò in Australia dove ancora oggi vivono i suoi discendenti.


Il Capitano era un personaggio molto importante e questa casa veniva chiamata “Casa Mammano” perché le donne di famiglia erano le “levatrici” dell’isola. La casa è stata mantenuta e ristrutturata nel più puro stile eoliano.


La Rosamarina è da tre unità:quella più antica, che è abitata dagli attuali proprietari;la seconda che è composta da due stanze ciascuna con il proprio bagno e un grande soggiorno comune ed un patio arredato:sono la stanza gialla e l’azzurra.


La terza unità detta Depandance è una stanza con bagno annesso,ingresso indipendente e un piccolo patio esclusivo.
Dal giardino,con tantissime piante e fiori,si vedono il vulcano e Strombolicchio.


La posizione invidiabile garantisce una quiete assoluta e la vicinanza sia al mare che al centro del paese.